Giro del Lago di Varese
DATI GENERALI
L'itinerario prevede il giro del Lago di Varese con partenza e arrivo alla Schiranna, in modo da evitare la salita, a tratti impegnativa, che nel ritorno riporta a Varese. Segnalato da vareseinbici

ITINERARIO

Passare il mouse sulla cartina per ingrandirla.

Partenza da: Schiranna
Arrivo a: Schiranna
Distanza: 25,5 km
Tempo percorso: 0 ore

Difficoltà: facile

Percorribile :
in bicicletta
in mountain bike

Da A Descrizione
Schiranna rotonda di Bodio Si seguono le indicazioni per Azzate/Bodio Lomnago. La strada è ampia ed è presente anche una zona riservata alle biciclette. Anzi: il lago di Varese viene costeggiato da una bella pista ciclabile ideale per gite con tutta la famiglia o anche per passeggiate. Questa pista è però poco indicata per chi utilizza una bici da corsa a causa del fondo non sempre pulito.
rotonda di Bodio Cassinetta Rizzone Alla grande rotonda si tiene la destra e si percorrono strade "secondarie". Poche le occasioni che si hanno di intravvedere il lago lungo questo tratto di strada. Al chilometro 10 si raggiunge Cassinetta
Cassinetta Biandronno Si seguono ora le indicazioni per Biandronno. Proprio all'uscita dell'abitato di Biandronno si può ammirare una parte del lago con alle spalle il Monte Campo dei Fiori.
Biandronno Bardello - Gavirate Si prosegue per Bardello e poi per Gavirate. Inizia qui la parte più bella e panoramica dell'intero anello.
Gavirate Schiranna Seguendo i cartelli che indicano Varese-Lago e che riportano alla Schiranna, si può infatti ammirare il lago nel suo insieme tra canneti e terreni coltivati. Nelle giornate più limpide la vista spazia fino al Monte Rosa e lo spettacolo è veramente unico. Si seguono strade molto trafficate e il giorno ideale per testare questo itinerario e' sicuramente la domenica mattina.