Monte Gambarogno (mt. 1734)
DATI GENERALI
Situato in territorio elvetico, offre uno splendidio panorama sull'alto locarnese e la parte settentrionale del Lago Maggiore. Segnalato da ExtremeMTB .

ITINERARIO

Passare il mouse sulla cartina per ingrandirla.

Partenza da: Vira
Arrivo a: Monte Gambarogno
Distanza: 26,1 km
Dislivello: 1525 m
Tempo percorso: 2 ore 35 minuti

Difficoltà: difficile

Percorribile :
in mountain bike

Da A Descrizione Distanza (km)
Vira Alpe Neggia Il percorso inizia da Vira Gambarogno. Seguendo le indicazioni per l'Alpe Neggia, si passa sotto un ponte della ferrovia e si comincia a salire. Dopo 13 km. Di salita con pendenze attorno a 9% si sbuca all'Alpe Neggia (mt.1 395) , valico tra la Valle di Vira e la Val Veddasca. 13
Alpe Neggia Monte Gambarogno Dal posteggio in cima al valico una strada sterrata sale verso destra e conduce a un piccolo spiazzo. Da qui in avanti non resta che caricarsi in spalla la MTB e arrivare dopo una mezz'oretta alla croce con il suo bellissimo panorama. La vetta si trova una decina di metri pił in alto. 0
Monte Gambarogno Alpe Cedullo Dopo la croce si incontra un bivio. Si seguono le indicazioni per Cedullo. Poco dopo, inizia una discesa molto tecnica, a stretti tornanti con il fondo sconnesso. Dopo un difficile passaggio nel letto asciutto di un torrente si arriva alla piccola alpe di Cedullo (mt. 1287). 0
Alpe Cedullo Vairano Prendendo il sentiero a destra ci si porta sopra ai Monti di Vairano (mt. 815) che si raggiungono dopo un'altra discesa impegnativa. Si imbocca il sentiero che porta a Vairano (mt. 392). 0
Vairano Vira A Vairano si imbocca la mulattiera che inizia poco dopo la chiesa e che porta al Lago Maggiore. Ancora 3 km su strada asfatltata e si torna a Vira. 0